CONTRASTO DI COLORI e sapori. Il pesto di ruchetta è un pesto davvero semplice e veloce da preparare, ma con un gusto molto intenso e fresco. L’aggiunta dei pomodori secchi inoltre gli fa da contrasto e rende questa ricetta davvero speciale!
INGREDIENTI

per 4 persone:
300g Pomodori secchi sott’olio
320g di orecchiette
80g di ruchetta
30g di parmigiano grattugiato
30g di pecorino romano
50g ricotta di capra
uno spicchio piccolo di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 30 minuti per la preparazione e cottura

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – Per prima cosa fate bollire l’acqua salata dove andrete a cuocere le orecchiette. Nel frattempo, lavate la ruchetta e asciugatela tamponandola con carta da cucina. Sbucciate uno spicchio d’aglio. Versate nel robot da cucina, la ruchetta, l’aglio (potete eliminarlo se non vi piace), il parmigiano, il pecorino, la ricotta, un filo di olio evo, sale e pepe quanto basta, frullate il tutto fino a che non non risulti una crema omogenea e densa (ma non troppo) e lasciate da parte. Tagliate a quadratini i pomodori secchi. Fate cuocere la pasta (le orecchiette nel nostro caso) in base a quanto riportato nella confezione (io ho scelto quelle fresche, quindi appena vengono a galla, sono pronte, ovviamente vi conviene sempre assaggiarle prima di scolarle). Una volta cotta la pasta, scolatela in una ciotola e unitevi il pesto e i pomodori secchi. Aggiungete una macinata di pepe e servite caldo.

CONSIGLI: Mentre preparate la crema, ogni tanto spegnete il frullatore e fate scendere gli ingredienti per farli amalgamare meglio, aiutandovi con una forchetta o un mestolo di legno.

Articolo precedentePesce spada al pepe rosa
Prossimo articoloFiletto di maiale con mele, asparagi e birra