un piatto ricco di gusto e profumo con un originale abbinamento

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 300 gr di riso carnaroli;
  • 1 gambo di sedano;
  • 2 porri;
  • 3 carote;
  • 1 cipolla;
  • 10/12 asparagi;
  • 70 gr di burro;
  • 70 gr di parmigiano o grana;
  • 1 burrata da 125 gr;
  • olio EVO
  • sale e pepe.

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 40 minuti circa per la preparazione e per la cottura

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – preparate circa 3 litri di brodo vegetale, utilizzando il sedano, un porro, la cipolla, le carote pelate e lasciate bollire per circa un’ora. Tagliate per lungo gli asparagi, divideteli a metà e lasciate da parte le punte intere. Soffriggete in olio EVO l’altro porro precedentemente tagliato a rondelle, aggiungete gli asparagi escluse le punte. Unite il riso facendolo tostare mescolando con un cucchiaio di legno; aggiungete gradualmente il brodo. Mescolate e aggiungete brodo fino alla cottura ideale (15/18 minuti). Togliete il riso dal fuoco, aggiungete il burro, le punte di asparagi, il formaggio grattugiato e continuate a mescolare. tagliate la burrata in 4 parti, servire versando il risotto nel piatto e decorando nel mezzo con un cucchiaio di burrata.

CONSIGLI – se vi piace lo zafferano, unite due bustine al risotto a cottura quasi ultimata.