La salsa tzatziki è una delle salse più buone e fresche che possiamo servire e la sua ricetta prevede un sapiente mix di yogurt, cetrioli ed erbe aromatiche.Lo tzatziki è uno dei piatti greci più conosciuti, tra quelli che si servono come antipasto. Puoi preparare lo tzatziki nelle stagioni calde, ma è anche un’ottima salsa di accompagnamento per carne e pesce alla griglia, come condimento per l’insalata e per le zucchine grigliate.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 3 cetrioli di media grandezza,
  • 2 cucchiaini di sale fino,
  • 400 g di yogurt greco,
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati,
  • 2 cucchiai di aneto tritato,
  • un cucchiaio di menta fresca tritata,
  • un cucchiaio d’olio extra-vergine d’oliva,
  • un cucchaio di succo di limone.

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 15 minuti circa per la preparazione e 1 ora di riposo

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – pela i cetrioli, aprili e togli i semini; poi trita grossolanamente i cetrioli (oppure tagliali a cubetti finissimi con il coltello), salali e lasciali scolare per una decina di minuti in uno scolapasta, poi strizzali. In una ciotola, schiaccia l’aglio, aggiungi lo yogurt, il succo di limone, l’olio extravergine d’oliva, l’aneto e la menta; emulsiona bene e poi aggiungi i cetrioli, mescolando ancora. Aggiungi il sale solo ora, dopo aver assaggiato, perchè avevi già salato i cetrioli in precedenza. Lo tzatziki è già pronto ma devi lasciarlo riposare in frigorifero – coperto con una pellicola a contatto – almeno un’ora prima di servirlo.

CONSIGLI – usare esclusivamente yogurt greco