Mini cakes alla carota e spuma di latte

1686
Mini cakes alla carota e spuma di latte

Mini cakes alla carota e spuma di latte

ChefGir di questa ricetta: Rita Bruno [sfoglia le sue ricette]


UN DOLCE PER GLI STILOSI DEL GUSTO ANCHE A DIETA – Le mini cakes alla carota e spuma di latte è la nuova ricetta molto golosa di ChefGir Rita Bruno. Dei dolcetti adatti anche per i nostri bambini e per chi è diciamo “a dieta”: visto l’assenza del burro!


INGREDIENTI PER LE TORTINE
300 gr carote
300 gr farina
1 bustina di Pane degli angeli
50 gr mandorle tritate
1 bicchiere di olio di semi
3 uova
180 gr di zucchero
scorza grattugiata di un limone

INGREDIENTI PER LA SPUMA DI LATTE
300 ml di panna
7 cucchiai di latte fresco intero
60 gr di formaggio fresco (Philadelphia)
1 cucchiaio di zucchero pieno
1 cucchiaio molto abbondante di mascarpone
Nocciole tritate

DECORAZIONE
Scaglie di cocco


PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO –  Dopo aver lavato e asciugato le carote frulliamole per bene. Mettiamo da parte e prendiamo una altra ciotola. Mettiamo le uova con lo zucchero e mescoliamo fino a che diventi un composto spumoso. Inseriamo quindi  le mandorle (tritate finemente), la farina, l’olio, la scorza di limone grattuggiata e le carote che abbiamo precedentemente frullato.  Mescoliamo per bene quindi aggiungiamo il lievito.

Trasferiamo il nostro impasto in dei pirottini ( sia di carta o di alluminio) e riempiamoli per metà, non di più perché il composto tenderà a crescere. Inforniamoli a 180° per 35 – 40 minuti. Quindi prepariamo la spuma di latte: montiamo la panna con lo zucchero, il Philadelphia, il mascarpone e pian pian aggiungiamo i 7 cucchiai di latte e lo zucchero. Montiamo per bene.  Quindi lasciamo riposare in frigo per mezz’ora. Una volta pronte le tortine di carote le facciamo raffreddare e mettiamo in una tasca da pasticceria il composto di panna e altri ingredienti montati. Decoriamo (simil cupcakes) e infine spolveriamo con delle nocciole tritate e delle scaglie di cocco.


DIFFICOLTA: media
TEMPO: 45 minuti


[alert title=”CONSIGLI:” type=”alert-warning”]Fatele assaggiare ai bambini: ne vanno ghiotti e non hanno burro!.[/alert]


Commenta questa ricetta: