ChefGir di questa ricetta: Ilaria Trovato [sfoglia le sue ricette]

UN TIPICO PIATTO PUGLIESE in una delle tante possibilità di condimento a cui si presta. Una variante con i buoni prodotti della terra di Puglia, da non confondere con la pasta alla Norma, dove le melanzane sono fritte e c’è il cacio.

INGREDIENTI

per 4 persone:
400 gr. di orecchiette (ideali quelle  fatte in casa)
2 melanzane grandi
1 scalogno
300 gr. di pomodori ciliegini
100 gr di scamorza affumicata
Basilico
Olio EVO
sale e pepe

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 30 minuti per la preparazione e cottura

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – Porre in un tegame l’olio e lo scalogno sminuzzato, lasciare rosolare per alcuni minuti, poi aggiungere le melanzane tagliate a tocchetti e lasciarle cuocere per 10 minuti. Aggiungere poi i pomodorini tagliati a metà o in 4 parti, il basilico, salare e pepare a piacimento e lasciar cuocere a fuoco vivace. Intanto portare a ebollizione l’acqua salata in una pentola e cuocere le orecchiette. Se il condimento dovesse asciugarsi in cottura, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Una volta pronte le orecchiette, scolarle e aggiungerle al composto nel tegame, unire la scamorza affumicata tagliata a cubetti e far saltare il tutto per qualche minuto a fuoco vivace amalgamando bene.

CONSIGLI:Impiattare guarnendo con foglie di basilico e qualche fetta sottile di scamorza affumicata posta sopra ogni piatto di pasta, col calore si scioglierà.