Un classico piatto dal sapore di mare, facile e veloce da preparare con un sugo molto aromatizzato

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 500 gr. di acciughe fresche;
  • 400 gr di bavette;
  • 450 gr di polpa di pomodoro;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • olio EVO;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 cipolla;
  • 1 costola di sedano;
  • prezzemolo;
  • sale e pepe.

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 50 minuti circa per la preparazione e per la cottura

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – Decapitate le acciughe, apritele e ripulitele dalle interiora e dalla lisca con attaccata la coda. Lavatele e asciugatele con la carta da cucina. Mondate la cipolla e il sedano e tritateli insieme a uno spicchio d’aglio. Scaldate l’olio in un tegame a fuoco moderato fate appassire il trito. Quando le verdure si saranno asciugate e colorate, unite le acciughe spezzettate e alzate la fiamma. Insaporite con sale e pepe, mescolate e dopo un minuto bagnate col vino. Appena è vaporato, unite i pelati e lasciate cuocere il sugo a fuoco vivace per una decina di minuti. Cuocete le bavette, scolatele al dente, fate insaporire nel sugo di pesce per qualche minuto. Servite ben calde con una spolverata di prezzemolo tritato.

CONSIGLI –  a piacere, usate il peperoncino

Articolo precedenteRinnoviamo la nostra cucina. Ecco qualche idea
Prossimo articoloSgombro con pisellini