ChefGir di questa ricetta: Alessia Magalotti Nereide [sfoglia le sue ricette][blog]

COLORE ASSOLUTO NEL PIATTO di effetto e soprattutto buono. Non avevo mai mangiato le barbabietole rosse, e la curiosità (per fortuna) mi ha spinto a comprarle. Dal gusto delicato, questo risotto è ottimo per far colpo sugli amici, e soprattutto sulle ragazze, il colore fucsia le lascerà a bocca aperta.

INGREDIENTI

per 2 persone:
180g di riso
120 gr di gorgonzola dolce
2 rape rosse già lessate
cipolla rossa di tropea
brodo vegetale
½ bicchiere di vino bianco secco
4 cucchiai di latte
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extra vergine di oliva

Per il brodo vegetale:
1/2 carota
1/2 cipolla
1/2 pomodoro
sedano
chiodi di garofano
sale Q.B.

DIFFICOLTA: facile

TEMPO: 20 minuti per la preparazione e 30 per la cottura

PREPARAZIONE E PROCEDIMENTO – Per iniziare, preparate un brodo vegetale facendo bollire in acqua salata, tutti gli ingredienti per una decina di minuti. Nel frattempo, frullate le rape rosse fino ad ottenere una purea omogenea, e lasciate da parte, dopo di ché tagliate a pezzetti il gorgonzola in un piatto fondo, aggiungete il latte e amalgamate aiutandovi con una forchetta, fino ad ottenere una salsa densa. Lasciate da parte. Tritate la cipolla e fatela rosolare per 2-3 minuti in una pentola larga, con un filo di olio EVO. Aggiungete il riso e fatelo tostare per altri 2-3 minuti. Versate il vino bianco e fatelo evaporare. Proseguite la cottura del riso aggiungendo, un po’ alla volta, il brodo di verdure bollente, mescolando di tanto in tanto. A 7/8 minuti dalla fine della cottura, aggiungere il purea di rape rosse e la crema di gorgonzola al risotto continuando a mescolare. Una volta cotto, fatelo fermare per un paio di minuti, servire caldo aggiungendo un paio di cucchiaini di parmigiano.

CONSIGLI: Impiattate con fantasia per esaltare il colore.

Articolo precedenteZucchine “alla scapece”
Prossimo articoloFalafel mediorientali